Approfondimento: Il ruolo del Datore di Lavoro come RSPP

Approfondimento sul ruolo del datore di lavoro come RSPPL'RSPP (il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) è un ruolo essenziale all'interno dell'azienda. Spesso questo ruolo può essere affidato anche a personale esterno all'azienda stessa che, in possesso dei requisiti indicati all'interno del D.Lgs. 81/08, supporta il Datore di Lavoro. Altre volte invece il responsabile servizio prevenzione e protezione RSPP può essere svolto direttamente dal Datore di Lavoro e, anche in questo caso, è necessario che sia formato a dovere secondo quelle che sono le normative vigenti. 

Chi nomina l'RSPP? 

In entrambi i casi, il Datore di Lavoro, decide in totale autonomia se nominare un RSPP esterno oppure autonominarsi come responsabile della sicurezza

Quali sono i ruoli dell'RSPP?

Il ruolo del responsabile della sicurezza è un ruolo complesso ed essenziale. Uno dei compiti dell'RSPP è coordinare diverse attività tra cui l'SPP (Servizio Prevenzione e Protezione), ovvero tutte quelle persone, sistemi e mezzi (sia interni che esterni) che abbiano come obiettivo finale  quello di proteggere i lavoratori in azienda sui rischi professionali legati alle loro mansioni. 

In queste attività l'RSPP dovrà coinvongele diverse figure professionali tra cui il Medico del Lavoro, che si occuperà della sorveglianza sanitaria, e l'RLS (il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza).

Tutte queste attività vengono illustrate all'interno dell'art. 33 del D.Lgs. 81/08

Come RSPP Datore di Lavoro dovrà tenere traccia di tutte le scadenze, anche quelle legate alla formazione propria e dei suoi dipendenti) e tenersi aggiornato sulle normative di riferimento, anche con il supporto di eventuali collaboratori, e provvedere ad un costante miglioramento delle condizioni di sicurezza all'interno dell'azienda. 

La formazione del Datore di Lavoro come RSPP

Il Datore di lavoro, in base ovviamente a quelli che sono i rischi legati alle attività svolte all'interno della società (identificati anche grazie alla classificazione di rischio legata al codice ATECORI), dovrà svolgere un corso di formazione di diverse ore normalmente definito in base al rischio (Corso RSPP Rischio Basso, Medio e Alto). La formazione, che necessita di aggiornamento quinquennale, fornisce gli strumenti necessari al Datore di Lavoro per: 

  • analizzare gli aspetti Normativo Giuridici della sicurezza sul lavoro;
  • la gestione ed organizzazione della sicurezza;
  • l'individuazione dei rischi presenti in azienda e gli aspetti relazionali e formativi dei lavoratori.

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi di formazione per RSPP come Datore di lavoro o una consulenza?

 

Ti piace questa pagina? Condividila su Facebook!

Alcuni dei nostri clienti

La realizzazione e la promozione online di questo sito sono state curate da TECNASOFT - 2018